Fini? E’ quello che si merita, mi ha accusato di essere un dittatore quando e’ lui a cacciare i suoi dal partito… Silvio Berlusconi non poteva che rallegrarsi dell’implosione in corso in Fli. Il premier oggi ha incontrato alcuni esponenti del gruppo dei Responsabili e non ha nascosto la soddisfazione per i numeri della maggioranza alla Camera. Alla fine rimarrà solo, anche Casini lo mollerà, ha spiegato il Cavaliere a chi è andato a trovarlo.

Il premier non dimentica però il ‘caso Ruby’ e tutte le ripercussioni della vicenda giudiziaria. Per questo ha invitato i suoi a manifestare a sostegno del governo: è il momento di organizzare qualcosa, occorre – ha detto al telefono ad un coordinatore regionale del Pdl – mobilitarci, difenderci da attacchi assurdi. Per questo motivo si sta organizzando una inziativa di piazza il 26 marzo, anche per aprire la campagna elettorale. La manifestazione dovrebbe tenersi a Roma a piazza San Giovanni, ma si dovrebbero svolgere iniziative analoghe anche a Milano e in altre città.