Davide Serra arruola Renzi nel pensatoio di Algebris

Nuova vita - L’ex premier nel think tank creato dal finanziere suo sostenitore. Viene pagato solo quando tiene le conferenze. Ieri la presentazione a Milano
Davide Serra arruola Renzi nel pensatoio di Algebris

Milano, dieci di mattina, nella splendida Villa Necchi Campiglio, Algebris, la creatura di Davide Serra, incontra la comunità finanziaria. All’evento è presente, come relatore, un ospite d’eccezione: l’amico Matteo Renzi. L’ex premier, ora “semplice senatore di Scandicci”, non è lì per caso. Sale sul palco nella seconda parte dell’incontro per presentare la prima iniziativa del […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.