Sono trascorsi sei anni e mezzo dalla morte di Lorenzo Zaratta, per tutti “Lollo”. È deceduto a cinque anni il 30 luglio 2014 a causa di un tumore al cervello, diagnosticatogli a tre mesi di vita. Qualche giorno fa, il 15 gennaio, a 9 dirigenti dell’ex Ilva, incluso l’ex direttore Luigi Capogrosso, è stato notificato […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

Un nuovo focolaio molto aggressivo è scoppiato in Francia: e se fosse l’ennesima variante?

prev
Articolo Successivo

Santalucia, neo presidente dell’Anm: “Il caso Palamara non è affatto chiuso”

next