La curiosità

Egoiste, crudeli e pigre: le formiche ci insegnano come può essere noioso il matriarcato

Due mirmecologi sfatano molti miti: la regina, sola e annoiata, ha il solo compito di mangiare e deporre uova. Le operaie, invece, hanno grandi poteri: assistono le uova, procurano il cibo, acquisiscono competenze ed esperienze, ma arrivano a uccidere senza scrupolo. I maschi? Fecondano poi muoiono tutti

16 Dicembre 2020

I maschi delle formiche? Sono serbatoi volanti di spermatozoi che, una volta fecondata la regina, muoiono e diventano ottimo cibo per le formiche femmine. La regina? È il passato, il presente e il futuro del suo popolo e quando muore la sua nazione si estingue subito. In mezzo, ci sono le formiche operaie, il vero […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

Gentile lettore, la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 72 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e ogni utente può postare al massimo 150 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. I commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. Vi preghiamo di segnalare eventuali problemi tecnici al nostro supporto tecnico La Redazione