“Un capitalismo verde”? Impossibile. Così come è impraticabile una transizione ecologica guidata dalla mano del mercato, visto che il profitto è incompatibile con l’ecologia. Daniel Tanuro, ambientalista e scrittore belga, nel suo nuovo libro È troppo tardi per essere pessimisti (edizioni Alegre) analizza i fallimenti delle conferenze sul clima e attacca sia i neomalthusiani – […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Perfino zar Putin dice addio alla flat tax

prev
Articolo Successivo

Fridays For Future: “L’inquinante verità sul Tav. Possiamo ancora fermarlo”

next