Come sapete il ministro dell’Interno ha chiamato a raccolta i suoi tifosi con il “Vinci Salvini”: chi clicca compulsivamente sui social della Bestia può ricevere una telefonata da Lui o addirittura incontrarlo per un caffè. Anche il Fatto Quotidiano lancia il suo gioco a premi. Si chiama “Perdi Salvini”. Inviateci le foto dei vostri o degli altrui balconi con gli striscioni sul capo leghista a perdisalvini@ilfattoquotidiano.it: le pubblicheremo sul giornale e sul sito! E anche voi potrete ricevere una gradita telefonata, non da Lui, ma da chi ha apprezzato la vostra fantasia: il vincitore – scelto dai nostri giornalisti e lettori – sarà ospite della festa del Fatto, nel primo week end di settembre, alla Versiliana. Se il vicepremier “scoraggia” la Rivolta dei Balconi con denunce e blitz della polizia, rispondiamogli con l’arma dell’ironia. Ognuno ha il concorso che si merita.

•Erri De Luca: “La seconda vita dei balconi, fanno entrare aria nuova nelle nostre case”

•Donatella Di Cesare: “Cinici odiatori? No grazie, sono i giovani a farci lezione”

Articolo Precedente

Che pall(in)e: dal caro-Federer al “caro Vip”…

prev
Articolo Successivo

Cinici odiatori? No, grazie. Sono i giovani a farci lezione

next