Il dato era atteso: l’Italia nel 2019 crescerà solo dello 0,2%, ben al di sotto dell’1,3% dell’Eurozona. A stimarlo è la Commissione europea, che nelle sue previsioni di inverno lima di un punto il dato indicato lo scorso autunno, portandolo al di sotto dell’1% sul quale si è chiuso l’accordo con Bruxelles che ha evitato […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Conte, Di Maio e Toninelli: “Scelte collegiali”

prev
Articolo Successivo

Francesco Greco: “La lotta al crimine economico non porta voti”

next