Campioni eterni. Quando l’età non conta

Veterani. Domenica il quarterback dei Patriots giocherà l’ennesimo Super Bowl. Ecco altri mitici highlander dello sport
Campioni eterni. Quando l’età non conta

Pallone, basket, tennis, anche motociclismo: lo sport è in grado di raccontare delle storie incredibili di atleti vincenti a dispetto dell’età. L’ultimo è quella di Tom Brady, quaterbeck in finale del Super Bowl a ben 41 anni. Nove volte in campo nella partita dell’anno con i suoi New England. Nove volte in campo nella partita dell’anno […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.