Pallone, basket, tennis, anche motociclismo: lo sport è in grado di raccontare delle storie incredibili di atleti vincenti a dispetto dell’età. L’ultimo è quella di Tom Brady, quaterbeck in finale del Super Bowl a ben 41 anni. Nove volte in campo nella partita dell’anno con i suoi New England. Nove volte in campo nella partita dell’anno […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Tempi di pace, ma non per tutti: gli ebrei perseguitati in Libano

prev
Articolo Successivo

Caso migranti: lezione di Virgilio per il ministro

next