In una diretta Facebook da una terrazza del Viminale, il ministro dell’Interno Matteo Salvini ha promesso di inserire un emendamento nel decreto Sicurezza per imporre “la chiusura entro le 21 dei negozietti etnici“ che diventano ritrovo “di spacciatori e di gente che fa casino”. Una misura che rischia di colpire 150mila attività (dati Infocamere), in […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Ogni maledetta domenica lavorativa

prev
Articolo Successivo

C’è uno scontro di valori dietro la guerra tra politica e mercati

next