Crea qui, ora. Canzoni che parlino di noi, di messaggi vocali sullo smartphone. Instagram, i like. Riconoscibili adesso, non domani. Dai, che deve partire l’anca e il piede battere il tempo sulla frizione, farci sognare il baretto vista mare mentre siamo in coda sulla Tiburtina. “Cercavo un mare calmo e ho trovato te, col vento […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Basta una app per affittare le vite degli altri

prev
Articolo Successivo

Argentini vs inglesi, rivalità infinita. E Maradona “vendicò” le Malvinas

next