Regola numero uno dei tempi moderni: sei giovane, e per giovane si intende un teeneger, stai su Youtube e su Instagram, di certo non su Facebook. Lo dicono i numeri del sondaggio condotto dalla statunitense Pew Research Center dal titolo Teen, social media e Technology 2018. La sintesi è brutale: agli adolescenti Facebook non piace […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

I filo-curdi: “Liberate il nostro Mandela. Poi attenti ai brogli”

prev
Articolo Successivo

fatto a mano di nat

next