Da ultimo tra gli ultimi, fino alla Palma d’oro a Cannes come miglior protagonista, e grazie a Garrone e Dogman. Quando parla è talmente diretto, da mettere a nudo chiunque lo ascolta. Sua madre se lo aspetta? Non sa nulla, è una sorpresa, le ho solo spiegato dove farsi trovare e lei ha risposto se […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Afghanistan, il paradosso dei nostri 900 “ostaggi”

prev
Articolo Successivo

Camilleri-Tiresia, il cieco capace di scorgere il nostro assoluto

next