Dopo i co.co.co. dell’Inps, ecco i Co.Co. del calcio. E cioè Costacurta&Corradi, i nuovi collaboratori coordinati di Figc e Lega serie A, subcommissari rispettivamente di Fabbricini (Billy) e Malagò (Bernardo). Chi a sorpresa (Corradi), chi meno (Costacurta), i due ex calciatori sono i volti nuovi della rivoluzione in atto nel mondo del pallone dopo la […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 13,99€ / mese per il primo anno
( successivamente 14,99€/mese )

Articolo Precedente

L’ascensore sociale è bloccato perchè non abbiamo fiducia

prev
Articolo Successivo

L’ossessione amorosa è grave, ma la molestia è molto peggio

next