Su consiglio di Pino Cuttaia voliamo a Verona, nel tour di qualche settimana fa nella città scaligera ci era sfuggita la Locanda 4 cuochi. Ne valeva la pena: ordiniamo un sandwich con lingua, salsa verse e cappuccio rosso – buonissimo – e il cervo scottato con la rapa, sempre rossa. La panna cotta, con pere […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Segnalazioni

prev
Articolo Successivo

Le altre segnalazioni

next