Tra verità giudiziarie da ricostruire e verdetti morali affrettati: la vicenda di Tiziana Cantone oggi si svolge lungo questo solco. Storia di un suicidio annunciato, si è capito, per via di quei video hard finiti in Rete. Trentuno anni. Fino a qui è durata la vita di Tiziana. Gli ultimi 18 mesi passati nel tentativo […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

“Subprime, Deutsche Bank paghi 14 miliardi”

prev
Articolo Successivo

Sisma, l’inverno più veloce della burocrazia

next