Prima un po’ di storia. Il cocktail Negroni venne inventato nel 1920 a Firenze dal conte Camillo Negroni tra le mura dell’aristocratico Caffè Casoni. Un bel giorno il conte, che amava passare dal Casoni a prendere un Americano, chiese al giovane barman Fosco Scarselli di “irrobustire” il suo amato cocktail con po’ di gin. Fu […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Le segnalazioni

prev
Articolo Successivo

Itinerario

next