/ di

Chantal Meloni Chantal Meloni

Chantal Meloni

Giurista, studiosa di diritto penale internazionale

Sono avvocato e professore associato all’Università Statale di Milano, dove insegno Diritto penale internazionale. Dopo la pratica legale in un ottimo studio legale milanese, che si occupa di difendere i “colletti bianchi”, ho deciso di cambiare radicalmente e occuparmi – come studiosa ma non solo – di crimini di guerra e violazioni dei diritti umani. Nei vari giri degli ultimi dieci anni sono finita a lavorare dall’Aia, alla Corte penale internazionale, a Gaza, presso il Centro palestinese per i diritti umani, e ora a Berlino, presso il Centro europeo per i diritti umani e costituzionali. Mi piace scrivere. Sono autrice di diverse pubblicazioni scientifiche sui temi del diritto penale internazionale tra cui il libro Command responsibility in international criminal law, sulla responsabilità dei vertici militari e politici per i crimini (di guerra) dei loro subordinati. Ho curato il volume Is there a Court for Gaza? sui crimini commessi contro i Palestinesi di Gaza. Ultimamente mi occupo di droni e “targeted killings”. In genere vivo tra Berlino e Milano.

Blog di Chantal Meloni

Mondo - 16 maggio 2018

Gerusalemme, a Gaza omicidi autorizzati. Ma nessuna legge internazionale li giustifica

Secondo i dati appena pubblicati dall’Onu, dal 30 marzo sono 104 i palestinesi che sono stati uccisi durante le manifestazioni a ridosso della barriera che circonda e imprigiona la Striscia di Gaza. Di questi, dodici erano minori, bambini. Altri dodici, inclusi due bambini, sono stati uccisi in altre circostanze correlate. L’impressionante numero di feriti si […]
Mondo - 11 aprile 2018

Gaza, la Corte penale internazionale intervenga: se non ora, quando?

È salito a oltre 30 uccisioni e migliaia di feriti, molti dei quali gravissimi, il bilancio delle proteste al confine di quella gabbia che è la Striscia di Gaza: ed è certamente destinato ad aggravarsi con il proseguire delle manifestazioni delle prossime settimane. Tra gli altri hanno ucciso anche Yasser Murtaja che faceva il reporter […]
Mondo - 3 aprile 2018

Pasqua a Gaza, dove i palestinesi non hanno nemmeno il diritto di manifestare

Anni fa ho trascorso la Pasqua a Gaza. Era il 2010, io ero lì già da diversi mesi. La Striscia di Gaza era già governata da Hamas. Era già stretta da anni nella morsa di questo assedio, blocco, embargo, regime punitivo estremo imposto da Israele e supportato dall’Egitto. Gaza era distrutta dopo l’operazione Piombo fuso […]
Mondo - 31 gennaio 2017

E se Donald J. Trump avesse i suoi effetti positivi?

Dopo avere passato gli ultimi giorni, come credo (quasi) tutti, incredula, affranta e scioccata davanti allo scempio che il nuovo Presidente degli Stati Uniti d’America sta facendo – del diritto internazionale, dei diritti umani, dei principi di civiltà, tolleranza e libertà, insomma delle conquiste democratiche della nostra epoca, e tutto questo con pochi rapidi balzi […]
Mondo - 9 novembre 2016

Muro di Berlino, 27 anni fa la caduta. Oggi vince Trump che minaccia di costruirne un altro

Il 9 novembre è una data storica. È una data scolpita nel cuore di un’intera generazione. È una data di cambiamento, di speranza, una data che guarda al futuro. È una data di apertura, di unità, di festa. È una data di libertà, da celebrare e ricordare. Il 9 novembre 1989 è la caduta del muro […]
Mondo - 5 maggio 2015

Giustizia per Giovanni Lo Porto e per le vittime innocenti dei droni americani

L’uccisione del cooperante italiano vittima di un attacco ‘mirato’, condotto dai droni americani al confine tra Pakistan e Afghanistan, ci avvicina dolorosamente a una realtà, quella dei cosiddetti targeted killings, rimasta finora troppo nell’ombra. L’uccisione di Lo Porto rappresenta un caso eccezionale che merita di essere indagato a fondo: non solo si tratta di un cittadino italiano, […]
Mondo - 14 aprile 2015

Genocidio Armenia, perché dobbiamo parlarne apertamente

Stupiscono le parole sul genocidio armeno. Non quelle del Papa, che ha solo detto quel che è ormai riconosciuto – o in via di crescente riconoscimento – a livello internazionale. Stupiscono le parole del sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Sandro Gozi, che in un programma televisivo ieri, nel ricordare che il governo italiano “non ha […]
Mondo - 28 febbraio 2015

Palestina: uno Stato, due Stati, nessuno Stato? Piuttosto pretendiamo il rispetto dei diritti umani

Non mi sorprende il doppio voto del Parlamento Italiano di ieri. Corrisponde perfettamente alla doppia faccia che la politica italiana mostra riguardo alla questione palestinese. La vicenda peraltro è totalmente assurda. Come è stato già ben scritto da altri il governo italiano si era già espresso sulla questione nel 2012, quando ha votato sì in […]
Mondo - 6 agosto 2014

Gaza, perché una tregua non basta

Alle 10 e venti di ieri mattina il portavoce dell’esercito israeliano annunciava con un tweet la fine delle operazioni a Gaza: “Missione compiuta: abbiamo distrutto i tunnel di Hamas che da Gaza portavano in Israele. Tutto Israele è ora più sicuro”. Mission accomplished: We have destroyed Hamas’ tunnels leading from Gaza into Israel. All of […]
Mondo - 18 luglio 2014

Gaza: abbiamo perso ogni speranza

Mentre i giornali riportano della invasione via terra della Striscia di Gaza da parte dell’esercito israeliano, non pago dei massacri di civili già compiuti via cielo e via mare negli ultimi dieci terribili giorni, ricevo queste parole da Raji Sourani, avvocato e direttore del Palestinian Centre for Human Rights di Gaza (PCHR), nonché vincitore (tra […]
Corea del Nord, Kim minaccia di annullare il summit con Trump: “Gli Stati Uniti fanno prove per invaderci”
Siria, l’Opac conferma: “Probabilmente usato gas cloro in attacchi a Saraqeb”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×