Attualità

Wanda Nara rompe il silenzio sulla malattia: “Leucemia? Sono in attesa di altri esami”

La compagna di Mauro Icardi rivela cosa è accaduto e come ha scoperto di avere alcuni problemi di salute

di Francesco Canino

L’ATTACCO AI GIORNALISTI - 3/4

A quel punto, con un clamoroso “effetto valanga”, le notizie sul suo stato di salute sono cominciate a trapelare fino a quando un giornalista, Jorge Lanata, reporter argentino dell’emittente Radio Mitra, ha diffuso l’indiscrezione che la Wara fosse affetta da leucemia. Per questo la showgirl se l’è presa con i media, colpevoli di aver diffuso le voci che hanno spaventato i suoi figli e innescato un allarme che in poche ore ha fatto il giro del mondo: “Come ogni mamma, ho cercato di nascondere ai miei figli le mie paure e le mie angosce. Soprattutto perché non avevo ancora una diagnosi accurata. Purtroppo, venerdì hanno ricevuto da un giornalista la conferma di una diagnosi che nemmeno io avevo”. Poi l’affondo: “La medicina non è esatta e in quel momento non erano passate nemmeno 24 ore dal mio primo controllo. I miei figli hanno sempre saputo tutto da me, ho sempre parlato e questa non sarebbe stata l’eccezione. Ma avrei scelto di farlo con più risultati e studi in mano; e soprattutto con i miei tempi”.

L’ATTACCO AI GIORNALISTI - 3/4
Precedente
Precedente
Successivo
Successivo

Gentile lettore, la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 72 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e ogni utente può postare al massimo 150 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. I commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. Vi preghiamo di segnalare eventuali problemi tecnici al nostro supporto tecnico La Redazione