Con la firma dei protocolli di accesso “inizia il processo di ratifica” da parte degli alleati della Nato, che presto sarà composta da 32 membri dopo che Finlandia e Svezia faranno ufficialmente parte dell’Alleanza. “Questa è una buona giornata per la Nato, per la Svezia e per la Finlandia: insieme saremo più forti e le nostre popolazioni più sicure”, ha detto il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

“Mio marito torturato e giustiziato a Bucha: l’ho riconosciuto nel video New York Times”. Il racconto di Natalia nei luoghi dell’eccidio

next
Articolo Successivo

Ucraina, sbaglio o dei morti non si parla più? Forse è questa la vera essenza del conflitto per l’Occidente

next