Andrea Pupillo, 24 anni, è morto venerdì notte dopo essere stato investito da un’auto su una rampa di un garage privato a Pegli, quartiere periferico a Genova. Secondo quanto ricostruito dalla polizia locale, il conducente di una macchina stava percorrendo la rampa di accesso ai piani del silos quando, dopo una delle curve, ha travolto il ragazzo. sSul luogo sono intervenuti i Vigili del fuoco e il 118, ma per il giovane non c’è stato nulla da fare. Le forze dell’ordine hanno avviato gli accertamenti per ricostruire la dinamica dell’incidente. Gli investigatori vogliono verificare che l’auto non stesse andando troppo forte e se il ragazzo fosse visibile o fosse già a terra.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Incidente in moto, muoiono marito e moglie: stavano andando al concerto di Vasco Rossi a Trento. Lasciano tre figli

next
Articolo Successivo

L’Aquila, interrogata la donna indagata per la tragedia dell’asilo: “Avevo inserito la prima marcia, ma non il freno a mano”

next