Se passasse Salvini sarei contenta. Secondo me sarebbe anche carino se venisse a salutare”. Lo ha detto la presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni in un punto stampa organizzato nella seconda giornata della conferenza programmatica di partito a Milano. Un auspicio che ieri non sembrava essere condiviso dal vice presidente del Senato Ignazio La Russa che rispondendo ai cronisti aveva definito la possibile visita del leader del Carroccio come “un controsenso”. La leader di Fratelli d’Italia si è detta poi disponibile per un vertice del centrodestra: “Avevo parlato con Berlusconi e ci dovevamo vedere martedì ma poi gli altri non sono riusciti a incastrarlo”

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

“Meloni sarà premier”: Fratelli d’Italia tra ambizioni future e accuse agli alleati. “La Lega? Cadreghisti, noi non abbiamo mai tradito”

next
Articolo Successivo

Giorgia Meloni punta su Palazzo Chigi e avvisa gli alleati: “Da oggi viaggio che ci porterà al governo, con o senza centrodestra”

next