La Formula 1 arriva in Arabia Saudita per il secondo appuntamento del Mondiale. Gli occhi sono tutti puntati sulle Ferrari, dopo la straordinaria doppietta all’esordio in Bahrain. Charles Leclerc vuole la seconda vittoria, Carlos Sainz punta il podio. La prima avversaria pare essere ancora la Red Bull e il campione del mondo Max Verstappen, che deve già rimediare al ritiro della prima gara. Dalla pole position però scatta il suo compagno di squadra Sergio Perez.

Orario e diretta tv – Attenzione: se in Bahrain il via era alle 16, il Gran Premio dell’Arabia Saudita scatterà oggi domenica 27 marzo alle ore 19 italiane.
Gli appassionati possono seguire la gara in diretta su Sky (canali Sky Sport F1 e Sky Sport Uno) e in streaming su NOW. Per vedere il Gp in chiaro bisogna invece aspettare le 21.30, quando andrà in onda la differita su Tv8.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

F1, gp Arabia Saudita: torna la Red Bull ma non capisco i musi lunghi in Ferrari

next