“Il governo non si costituirà contro l’ammissibilità dei referendum. Non ne ha alcuna intenzione”. Lo ha detto il presidente del Consiglio Mario Draghi alla conferenza stampa di fine anno rispondendo d una domanda sui referendum giustizia e cannabis. “Il governo avrebbe potuto in alcuni casi creare delle condizioni per cui la presentazione sarebbe slittata all’anno prossimo e non lo ha fatto“, ha concluso

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Covid, Draghi: “Nuove misure? Valutiamo mascherine all’aperto, Ffp2 in certi ambienti al chiuso e tamponi per chi è vaccinato”

next
Articolo Successivo

Obbligo vaccinale, Draghi: “Resta sempre sullo sfondo, non è mai stato escluso”

next