“Rivolgo un appello ai cittadini: per cortesia, non guardate le trasmissioni televisive che hanno per oggetto il covid. Cambiate canale. Siamo in un periodo festivo, troverete sicuramente su qualche canale la riproposizione di tanti film che ci fanno sorridere, ci fanno divertire, e non ci danno fastidio”. Così il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, a conclusione della sua diretta informativa del venerdì su Facebook.

E aggiunge: “Evitate i pollai televisivi. Continua questa maledetta abitudine di promuovere la rissa televisiva per fare un po’ di ascolti. Per l’amor di Dio, cambiate canale e parlate serenamente con i pediatri e con i medici. Quando avete dubbi, proponeteli senza preoccupazioni, ma parlate con chi ha competenza e chi ha il diritto e il dovere di parlare di sanità, non con gente che non capisce niente“.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Elezioni province, sindaci e consiglieri votano i presidenti: a Imperia corre Scajola (senza avversari). L’ipotesi di un ritorno delle giunte

next
Articolo Successivo

Salvini arriva al banchetto della Lega: a pochi metri suonano Bella Ciao e le persone si fermano a cantare – Video

next