Va a fare il tampone, ma gli si incastra nel naso. È successo il 26 ottobre a Cesena, dove il consueto esame diagnostico per rilevare il Covid-19 si è trasformato in una vera e propria odissea per un cittadino recatosi al drive through dell’ospedale locale. Mentre eseguiva l’esame, il bastoncino è infatti rimasto bloccato all’interno della sua narice costringendolo a ricovero per rimuoverlo.

A riportare la notizia è il Corriere Romagna, che spiega come l’uomo sia stato trasportato nel pronto soccorso del policlinico Maurizio Bufalini, a poche decine di metri dal luogo dell’incidente, dove poi i medici del reparto di otorinolaringoiatria hanno provveduto a risolvere il problema. All’inizio si pensava che lo spiacevole inconveniente potesse essere dipeso da una manovra troppo brusca dell’operatore addetto a eseguire i test ma poi è arrivato il chiarimento del personale ospedaliero. “È quasi certo che il paziente in questione avesse le fosse nasali ipertrofiche, una condizione che può rappresentare un rischio in questi casi, anche se tutto si risolve sempre senza difficoltà”, ha spiegato al quotidiano locale l’azienda sanitaria. Che ha aggiunto: “Dopo un anno e mezzo di pandemia si è verificato solo un episodio ma incidenti come questo possono capitare”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus, il paziente 1 di Codogno era indagato per epidemia colposa: gip archivia

next
Articolo Successivo

Coronavirus, i dati – 4.866 contagi, tasso di positività scende allo 0,85%. Dopo due mesi tornano a salire gli attualmente positivi

next