WhatsApp ha finalmente aggiunto un’opzione per consentire agli utenti di crittografare i backup cloud. La funzione è stata presentata per la prima volta a marzo 2020 e sta finalmente arrivando agli utenti.

WhatsApp ha offerto la crittografia end-to-end per le chat, ma l’azienda è stata chiara sul fatto che la crittografia non si estende ai backup cloud memorizzati su Google Drive. Tuttavia, con la nuova funzione, gli utenti Android saranno in grado di impostare una password prima di caricare i backup su Google Drive.

Questo significa, come fa notare la stessa azienda, che gli utenti dovranno inserire la password durante il ripristino di un backup. Gli sviluppatori sottolineano anche che non saranno più in grado di aiutare gli utenti nel caso in cui qualcuno dimentichi la password in quanto quest’ultima non sarà condivisa con WhatsApp o Google.

Photo credit should read: Jonathan Brady/PA Wire

Per utilizzare la funzionalità, è necessario seguire i passaggi seguenti:

  • Avviare WhatsApp e cliccare sui tre punti nell’angolo in alto a destra. Passare ora a Impostazioni > chat > backup della chat
  • Selezionare “Crittografa i tuoi backup” nella sezione “Impostazioni di Google Drive”
  • Cliccare poi su “Continua” e quindi su “Crea password”
  • A questo punto bisognerà inserire una password e cliccare su “Avanti”.
  • Immettere di nuovo la password e toccare “Conferma” per abilitare la crittografia

Attualmente la funzione è disponibile solo sulla versione 2.21.15.5 di WhatsApp per Android Beta. Tuttavia, ci aspettiamo che l’azienda avvii la distribuzione a tutti gli utenti nei prossimi mesi. Al momento invece non ci sono notizie per quanto riguarda la stessa funzione per iOS.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Apple AirPods 2, auricolari wireless ai migliori prezzi del Web

next
Articolo Successivo

Razer, sui notebook Blade 15 e 17 arrivano i nuovi processori Intel e le schede grafiche Nvidia

next