La prima riunione del Cda Rai ha ratificato la nomina di Carlo Fuortes come amministratore delegato della tv pubblica e di Marinella Soldi, indicata dal presidente del Consiglio Mario Draghi, come presidente. Per entrambi sono stati espressi 5 i voti a favore, con l’astensione del consigliere eletto dai dipendenti, Riccardo Laganà. Favorevoli Francesca Bria (quota Pd), Simona Agnes (quota Forza Italia), Igor De Biasio (quota Lega), Alessandro Di Majo ,(quota M5s) e lo stesso Carlo Fuortes che ha presieduto il consiglio di amministrazione in qualità di consigliere anziano. Come si legge in una nota di Viale Mazzini, la neo presidente entrerà nel pieno delle sue funzioni dopo l’approvazione da parte dei due terzi dei componenti della commissione parlamentare di Vigilanza.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Cda Rai, le scelte: il Senato elegge Igor De Biasio e Alessandro Di Majo, alla Camera passano Francesca Bria e Simona Agnes

next
Articolo Successivo

Pubblicità ‘nascoste’: perché nessuno denuncia il conflitto d’interessi di chi fa profitto così?

next