Quarantanove sulla ruota di Milano (sponda nerazzurra). Continua ad ingrandirsi la platea dei personaggi di peso che hanno aderito ad Interspac, la società presieduta da Carlo Cottarelli che promuove il progetto di azionariato popolare per rafforzare l’Inter. Ai 40 nomi comunicati la scorsa settimana, oggi se ne sono aggiunti altri 9, non meno prestigiosi: Nicola Berti, Roberto Boninsegna, Antonella Clerici, Fabio De Luigi, Monica Maggioni, Nicola Porro, Luca Ravenna, Anna Maria Tarantola e Walter Zenga. Quindi altri pezzi da 90 della storia nerazzurra, altri personaggi dello spettacolo, altri giornalisti, alcuni dei quali hanno rivestito ruoli di primissimo piano all’interno della Rai, come del resto l’ex presidente di Viale Mazzini Roberto Zaccaria, attuale numero due di Interspac. Nel frattempo proseguono le adesioni al questionario online per ‘pesare’ l’eventuale forza di Interspac tra i tifosi (qui il link). Al momento sono disponibili solo i dati relativi al primo giorno di pubblicazione del sondaggio, che sarà attivo fino al 15 luglio: nelle prime 24 ore sono state oltre 55mila le persone che hanno risposto all’appello di Cottarelli e del consiglio d’amministrazione della società. Si tratta di un numero davvero considerevole, probabilmente superiore alle aspettative degli organizzatori del progetto.

“L’Inter segue con interesse, due anni fa non era così”
“Diamo il benvenuto in Interspac a nove personalità che vanno ad aggiungersi alle 40 già annunciate. Tifosi noti tra sportivi, musicisti, scrittori, giornalisti, conduttori televisivi, che hanno deciso di promuovere l’azionariato popolare della squadra che tifano, l’Inter, e che entreranno come soci non appena espletate le necessarie formalità” ha detto Carlo Cottarelli. Che poi ha aggiunto: “Siamo in una fase molto importante dell’iniziativa che stiamo promuovendo. Fino al 15 luglio sarà attivo sul sito interspac.eu un sondaggio aperto a tutti per esprimere il proprio interesse in via informale a partecipare in un progetto di azionariato popolare per diventare proprietari del loro club, qualora ce ne fosse la possibilità”. Per quanto riguarda invece l’interesse della società della famiglia Zhang all’iniziativa di Cottarelli&Co., è stato lo stesso economista nei giorni scorsi a rivelare alcuni dettagli: “Fin dall’inizio abbiamo informato la società Inter e stanno a vedere cosa succede: non c’è stata una reazione negativa, mentre due anni fa non c’era interesse” ha detto Cottarelli, che poi ha confermato la possibilità di adesione al progetto da parte di Valentino Rossi: “Siamo in contatto tramite il suo agente, spero che accetti”.

L’elenco completo di tutti i 49 sottoscrittori
Con i nuovi nove sottoscrittori, come detto, arriva a 40 l’elenco dei personaggi che hanno aderito a Interspac. Ecco la lista completa: Beppe Bergomi, Nicola Berti, Enrico Bertolino, Andrea Bocelli, Stefano Boeri, Roberto Boninsegna, Paolo Bonolis, Alessandro Cattelan, Claudio Cecchetto, Antonella Clerici, Fabio De Luigi, Valerio De Molli, Gianfelice Facchetti, Fabio Fognini, Massimo Galli, Peter Gomez, Tommaso Labate, Giancarlo Leone, Gad Lerner, Luciano Ligabue, Monica Maggioni, Maurizio Mannoni, Enrico Mentana, Pietro Modiano, Michele Mozzati (Michele), Mario Nava, Roberto Nicastro, Enrico Pazzali, Max Pezzali, Mariangela Pira, Antonio Polito, Giacomo Poretti (Giacomo), Nicola Porro, Luca Ravenna, Gianni Riotta, Enrico Ruggeri, Gabriele Salvatores, Sergio Scalpelli, Pietro Senaldi, Michele Serra, Beppe Severgnini, Giovanni Storti (Giovanni), Anna Maria Tarantola, Marco Tarquinio, Flavio Valeri, Roberto Vecchioni, Antonio Versace, Luigi Vignali (Gino), Walter Zenga.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Essere Leonardo Spinazzola: l’uomo più veloce dell’Europeo e l’ambiente Roma dopo il peregrinare tra prestiti in mezza Italia

next
Articolo Successivo

La Serie A rivoluziona il campionato: il girone di ritorno sarà asimmetrico rispetto all’andata

next