Dopo la puntata dedicata a Mario Draghi, Andrea Scanzi dedica L’affondo – la rubrica in modalità video-selfie, disponibile tutti i martedì su TvLoft a partire dalle otto – a Gianfranco Fini, un politico che ha segnato la storia della destra nella Seconda Repubblica. Perché proprio Fini? Perché l’11 giugno l’ex leader de La Destra Francesco Storace ha pubblicato su Twitter uno scatto in compagnia dell’ex presidente della Camera. “Vedendo quella foto lo confesso: ho provato nostalgia per la politica dell’ex leader di Alleanza nazionale – dice il giornalista – anche se non ho mai votato, né mai voterei per lui”.

‘L’affondo’ è un format realizzato da Loft Produzioni per il sito e la app di TvLoft nonché per la smart tv, disponibile online tutti i martedì dalle otto.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Scanzi ad Accordi&Disaccordi (Nove): “La difficoltà maggiore di Conte? Tenere insieme l’anima moderata e i barricaderi”

next
Articolo Successivo

Andrea Crisanti e Massimo Cacciari ospiti di Accordi&Disaccordi mercoledì 16 giugno alle 21.25 su Nove. Con Travaglio

next