Alessandro Sallusti lascia la direzione de Il Giornale: la notizia era già circolata giovedì senza essere smentita, ora è arrivata anche la nota ufficiale della Società Europea di Edizioni, editrice del quotidiano di proprietà della famiglia Berlusconi. Sallusti sarà il nuovo diretto del quotidiano Libero, sempre di area di centrodestra, del gruppo Angelucci. La conferma arriva dall’attuale direttore responsabile del quotidiano, Pietro Senaldi, che affiancherà il neo direttore con la qualifica di condirettore: “Si tratta di un’operazione concordata da tempo che dimostra la volontà di investire sulla testata, che si sta allargando su più fronti multimediali. Sono contento di tornare a lavorare con Sallusti che mi riportò a Libero proprio da Il Giornale e ringrazio l’editore per la voglia di continuare a scommettere su Libero“, ha spiegato Senaldi all’Adnkronos.

La stessa agenzia di stampa spiega che Sallusti ha firmato ufficialmente giovedì sera l’incarico per la sola direzione di Libero. Ieri infatti, oltre a una sua candidatura a sindaco di Milano per il centrodestra, si ipotizzava per Sallusti la direzione di tutte le testate del Gruppo Angelucci, compreso il quotidiano romano Il Tempo. In attesa di ulteriori dettagli, è certa invece la fine della direzione de Il Giornale dopo 12 anni: “La Società Europea di Edizioni, editrice de Il Giornale, e il suo direttore Alessandro Sallusti hanno risolto oggi, dopo dodici anni di proficua collaborazione, il rapporto di lavoro – si legge nella nota – L’editore Paolo Berlusconi e il presidente Alessia Berlusconi ringraziano il direttore Sallusti per l’impegno profuso in tutti questi anni”. Ora si apre la partita per la sua successione.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Alessandro Sallusti si è dimesso da direttore del “Giornale” di Berlusconi. Era alla guida del quotidiano da 11 anni

next
Articolo Successivo

Rula Jebreal ha ragione: sulla questione femminile pure l’informazione ‘di sinistra’ ha un problema

next