Terzo appuntamento della stagione in Portogallo per il Motomondiale. Sulla pista lusitana, Fabio Quartararo scatterà dalla pole position. Il francese della Yamaha aveva chiuso le qualifiche ufficiali sul circuito di Portimao con il tempo di 1’38″862, alle spalle di Francesco Bagnaia, ma il tempo del piemontese della Ducati è stato cancellato perché realizzato in regime di bandiera gialla.

In prima fila anche Alex Rins (Suzuki), a 89 millesimi e il leader della classifica Johann Zarco (Ducati Pramac), a 129 millesimi. In seconda fila Jack Miller (Ducati), Franco Morbidelli (Yamaha) e Marc Marquez (Honda), tornato dopo nove mesi di assenza. Completano la top ten Aleix Espargaro (Aprilia), Luca Marini (Ducati), il campione del mondo Joan Mir (Suzuki) e Miguel Oliveira (Ktm). Bagnaia è stato retrocesso in undicesima posizione, dodicesimo Maverick Vinales (Yamaha).

La partenza del Gp del Portogallo, che segna il ritorno in pista di Marc Marquez dopo l’incidente e l’operazione della scorsa stagione, è prevista alle 14 e la gara sarà trasmessa alle 14 su Sky Sport MotoGP, mentre in chiaro sarà possibile seguire l’appuntamento in Portogallo in differita alle 19.15 su Tv8.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

MotoGp, Quartararo raddoppia: pole e vittoria a Portimao, il francese è leader del mondiale. Secondo posto per Bagnaia

next