Un caso fatale su sette milioni è anche difficile attribuirlo al vaccino. Ma ammettiamo che sia così, stiamo parlando di un aereo che precipita e ci chiediamo se il paracadute abbia un buco. Mi sembra che il mondo occidentale abbia perso un po’ la misura del rapporto fra rischio e beneficio. L’unico che non lo ha perso – ha detto ancora – è la Gran Bretagna che giustamente ha continuato a vaccinare. Poi c’è tutto un mondo di vaccini non autorizzati da Ema e Fda che vengono venduti in Paesi dove non c’è nemmeno la farmacovigilanza”. Lo ha detto a Sky Tg24, Guido Rasi, ex direttore Ema, ospite di Timeline commentando la decisione dell’Fda americana di sospendere il vaccino J&J.

Video SkyTg24

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Cosenza, comitati sul tetto dell’ospedale: “Qui si muore nelle ambulanze, serve un intervento strutturale. Non c’è più tempo”

next
Articolo Successivo

Coronavirus, i dati di oggi – 16.168 nuovi casi e 469 morti. Continua il calo dei ricoveri, ma più contagi rispetto a 7 giorni fa

next