È diventato il primo Stato del Sud degli Usa ad abolire la pena di morte, e ora anche il primo a legalizzare la marijuana per uso personale. A poco più di due settimane dalla firma del governatore democratico Ralph Northam, che ha definitivamente archiviato il boia, il Senato e la Camera locali hanno approvato la misura, che entrerà in vigore da luglio, nonostante la forte opposizione dei parlamentari repubblicani. Dal primo luglio, quindi, gli adulti di età superiore ai 21 anni potranno possedere fino a 28.3 grammi di marijuana per uso personale.

Northam ha commentato che lo Stato con questa decisione “ha fatto storia”, sottolineando che le “leggi sulla marijuana sono state progettate esplicitamente per prendere di mira le comunità di colore, ed i residenti neri della Virginia hanno una probabilità sproporzionata di essere fermati, accusati e condannati“. Il governatore ha poi aggiunto che “oggi la Virginia ha compiuto un passo fondamentale per correggere questi torti e ripristinare la giustizia nei confronti di coloro che sono stati danneggiati da decenni di eccessiva criminalizzazione“.

Il Fatto Internazionale - Le notizie internazionali dalle principali capitali e il dossier di Mediapart

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Germania, registrati 306 morti e 20mila nuovi contagi in 24 ore. “Focolai a scuola, in famiglia e al lavoro”

next
Articolo Successivo

India, dalle ipotesi dell’immunità di gregge al boom dei contagi: mai così tanti da inizio pandemia. Ecco perché

next