“Ho assistito esterrefatto al fatto che c’è chi in Italia tenta di politicizzare la vicenda di Zaki. Tra l’altro facendo un favore alla cultura autoritaria in Egitto. La cittadinanza onoraria è un gesto significativo, l’hanno fatto tante città, e dare la cittadinanza italiana penso sia molto importante”. A dirlo l’eurodeputato del Pd, Pierfrancesco Majorino, dopo la decisione delle autorità egiziane di prolungare di altri 45 giorni la prigionia di Patrick Zaki. “Poi c’è una azione che va al di là della cittadinanza e che è quella dell’inasprimento delle relazioni diplomatiche con il richiamo dell’ambasciatore e lo stop alle vendite di armi all’Egitto”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

La Lega non molla la presidenza del Copasir, Fratelli d’Italia lascia la conferenza dei capigruppo per protesta

next
Articolo Successivo

Covid, ministra Gelmini: “Alcune riaperture forse già dal 20 aprile, poi soprattutto da maggio”

next