“Dal Governo Draghi noi ci aspettavamo un cambiamento di rotta, se poi abbiamo i dpcm come Conte, anticipati alla stampa quotidiana come succede da ieri per la Conferenza delle Regioni di oggi”. Lo ha detto il presidente della Regione Liguria e leader di “Cambiamo!”, Giovanni Toti su La 7.
“Per quel che dirà Draghi domani abbiamo già praticamente fatto la riunione – ha aggiunto – Sappiamo che chiuderemo a Pasqua, sappiamo delle zone rosse, francamente la discontinuità non la vedo: do il beneficio a Draghi che è arrivato da dieci giorni, ma per quanto sia capace, bravo e autorevole, dovrà prendere contezza del mondo che lo circonda”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Covid, Capua a La7: “Lockdown? Dobbiamo stare fermi per due mesi, stringiamo i denti perché il vaccino sta facendo miracoli” – Video

next
Articolo Successivo

“La legge non esiste”, l’europarlamentare di Forza Italia in Molise fa vaccinare tutti i suoi collaboratori: l’anticipazione di Piazzapulita

next