Manifestanti e polizia in tenuta antisommossa si sono scontrati per le vie del centro di Barcellona. Si sono verificati diversi incendi e atti vandalici durante le proteste delle ultime ore in supporto del giovane rapper Pablo Hasel, condannato a nove mesi di carcere per un tweet considerato oltraggioso nei confronti della famiglia reale spagnola e della polizia.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Derek Rocco Barnabei, la voce di un condannato a morte contro l’orrore della pena capitale

next
Articolo Successivo

La Germania rimane in lockdown ma in 10 Länder riaprono le scuole dopo 2 mesi: classi divise in gruppi e mascherine obbligatorie

next