Quella che vedete è la nuova Citroën C3 Aircross, che arriverà nelle concessionarie italiane a giugno 2021. E’ l’erede del modello arrivato in commercio nel 2017, che da allora è stato venduto in 330 mila esemplari. Soprattutto per merito di un design estroso e dell’ampia possibilità di personalizzazione, ma anche per il grande spazio a bordo e la modularità. Tutte doti che vengono riproposte, migliorate, sul nuovo modello disponibile tra qualche mese. A cui si aggiunge un’estrema cura per gli interni e la tecnologia: un Touch Pad da 9’’, diversi vani portaoggetti integrati in una nuova consolle centrale, 5 funzioni di connettività e 12 tecnologie di assistenza alla guida, come l’Head-Up Display a colori o la telecamera di retromarcia con Top Rear Vision. In più la posizione di guida rialzata, i sedili Advanced Comfort e una serie di sistemi utili alla guida su diversi fondi stradali, come Grip Control e Hill Descent Assist. Ancora presto, tuttavia, per i dettagli sui prezzi.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Lexus UX300E, il primo suv elettrico del gruppo Toyota sbarca in Italia – FOTO

next
Articolo Successivo

Honda HR-V ibrido, le prime immagini del nuovo suv giapponese – FOTO

next