“La speranza è che sia realmente un governo di tutte le migliori forze del Paese. L’auspicio che non ci siano veti“. Così il leader di Cambiamo, Giovanni Toti, al termine delle consultazioni con il presidente incaricato, Mario Draghi. “Aspetteremo il secondo incontro di lunedì dove il presidente incaricato farà una sintesi e successivamente lavoreremo per valutare se il centrodestra possa dare una risposta unitaria al Professor Draghi“. Sono state le parole di Maurizio Lupi di Noi con l’Italia.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Governo, Serracchiani: “Parole di Conte importanti per lavorare insieme”. Calenda: “Intervento inappropriato, non l’avrei fatto”

next
Articolo Successivo

Governo Draghi, nelle consultazioni irrompe la variabile Berlusconi: sarà lui a guidare la delegazione di Forza Italia. Gli scenari

next