Legalizzazione delle droghe leggere? Io sono decisamente favorevole. Non penso che uno spinello sia più dannoso di una bottiglia di vino“. Così il leader di Azione Carlo Calenda, ospite de ‘La Confessione’ di Peter Gomez venerdì 29 gennaio alle 22.45 su Nove. “Io ho trovato dei suoi tweet in cui lei dice che, personalmente, sarebbe a favore della legalizzazione delle droghe leggere – gli ha fatto notare il direttore de ilfattoquotidiano.it – Visto che ora in Parlamento si muove insieme ai Radicali e +Europa, possiamo pensare che la legalizzazione sarà nel programma di Azione?”, ha chiesto Gomez. “Sì, lo pensiamo – ha puntualizzato l’europarlamentare – Peraltro quel tweet è stato fatto l’unico giorno in cui il mio social media manager è stato Luca Bizzarri che mi ha spinto su questa frontiera. Io sono decisamente favorevole“. “Lei ha dichiarato che da giovane, al liceo, si è fatto degli spinelli. Ma oggi, se durante una cena, gira uno spinello lei fa un tiro?”, ha domandato ancora il direttore di FqMillennium. “No, perché faccio un lavoro che non mi permette di fare cose illegali – ha spiegato il leader di Azione – Però non penso che sia più dannoso di bere una bottiglia di vino: io non sono un grande bevitore, però non penso che sia alcuna differenza“.

‘La Confessione’ è prodotto da Loft Produzioni per Discovery Italia e sarà disponibile in live streaming e successivamente on demand sul nuovo servizio streaming discovery+ nonché su sito, app e smart tv di TvLoft. Nove è visibile al canale 9 del Digitale Terrestre, su Sky Canale 149 e Tivùsat Canale 9.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Carlo Calenda a La Confessione (Nove) di Peter Gomez: “Entrai in Ferrari per il mio cognome? Sì, mio padre era in classe con Montezemolo. Però ho fatto la gavetta”

next
Articolo Successivo

Andrea Scanzi torna con ‘L’affondo’ tutti i martedì su TvLoft: “Giuseppe Conte può tornare al governo con Matteo Renzi?”

next