Per ora sono quattro le persone morte in Spagna a causa della tempesta di neve che ha colpito il Paese, paralizzando il traffico e lasciando migliaia di persone bloccate nelle auto, nelle stazioni ferroviarie e negli aeroporti. Due, un uomo e una donna, sono state trascinate via dall’acqua in Andalusia, uno, un uomo di 54 anni, è rimasto intrappolato sotto la neve nel comune di Zarzalejo, nella comunità di Madrid. Lo riporta El Paìs. La tempesta Filomena ha fatto registrare livelli record di neve che non si vedevano da 50 anni. Dieci province della Spagna centrale sono al massimo livello di allerta, compresa la capitale, dove le autorità hanno attivato per la prima volta l’allarme rosso e hanno chiamato i militari per salvare le persone dai veicoli intrappolati.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Indonesia, Boeing precipita in mare con 62 persone a bordo. “Resti umani e rottami individuati in acqua”

next