Il presidente del Veneto, Luca Zaia, ha provato in diretta il test Covid fai da te messo a punto dalla Regione e che è stato presentato in conferenza stampa. “È molto semplice – ha detto aprendo il kit con la ‘saponetta’, la provetta col reagente e il tampone – sulla tracciabilità si aprono grandi scenari. Bisogna capire che quando una persona ha in mano un test fai da te non ha in mano solo le sorti della sua vita, ma anche quelli della comunità. Ogni persona col test deciderà se mettersi in isolamento, se andare dal medico o altro. Tutto si basa sul senso civico“. Tra operazione e risultato del test, che è risultato negativo, il procedimento ha richiesto poco più di un minuto e mezzo di tempo. La Regione Veneto, ha fatto sapere Zaia, sta lavorando a questi test da tre mesi. L’obiettivo è che a breve siano disponibili per i cittadini, che potranno acquistarli in farmacia a un costo contenuto.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Invece di fomentare odio sui migranti, mettiamoci nei loro panni

next