Sono stati rilasciati da Audiweb i dati relativi al traffico di agosto 2020. Un mese che ha visto ilfattoquotidiano.it al terzo posto tra i quotidiani più letti, subito dopo La Repubblica e Il Corriere della Sera per utenti giornalieri. Il sito diretto da Peter Gomez ha infatti registrato una media di 1.794.666 utenti unici e 3.941.000 di pagine viste al giorno, superando in classifica sia Fanpage che Il Messaggero al netto delle partnership chiamate TAL.

UTENTI UNICI MEDIA GIORNALIERA AGOSTO 2020

La Repubblica 3.619.887
Corriere della Sera 3.280.956
Il Fatto Quotidiano 1.794.666
Fanpage 1.778.645
Il Messaggero 1.764.486
La Gazzetta dello Sport 1.570.142
La Stampa.it 1.356.643
ANSA 1.227.618
Upday 1.066.538
Il Giornale 1.053.365

PAGINE VISTE MEDIA GIORNALIERA AGOSTO 2020

La Repubblica 17.317.000
Corriere della Sera 9.967.000
La Gazzetta dello Sport 5.929.000
Fanpage 3.394.000
Il Fatto Quotidiano 3.941.000
ANSA 3.742.000
La Stampa.it 3.631.000
Il Messaggero 3.324.000
Il Giornale 2.633.000
Upday 1.865.000

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Vittorio Feltri ha cambiato idea su Conte: “Prima di linciare il governo guardate cosa succede all’estero. Forse va ringraziato”

next
Articolo Successivo

Il gruppo Gedi (famiglia Agnelli) ufficializza la vendita de “Il Tirreno” e altre tre testate locali. Ora nel mirino c’è Il Sole 24 Ore

next