“Presidente, le mascherine quando le togliamo?“. E poi: “Alcuni medici dicono che il Covid non esiste, bisogna chiarire bene“. Un cittadino ha fermato Giuseppe Conte, che stava rientrando a Palazzo Chigi, mettendo in dubbio sia le misure anti-contagio sia l’esistenza del virus. “Ma lo vedi il numero di contagi? Guardali”, ha replicato Conte. Che poi non ha nascosto l’arrabbiatura: “Come non esiste? Siamo seri, pure i morti non esistono? Non diciamo stupidaggini“.

Memoriale Coronavirus

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Regionali, Fico: “Sbagliato dare la colpa della crisi del Movimento solo a qualcuno, responsabilità è collettiva”

next
Articolo Successivo

Decreti Sicurezza, Conte: “Testo di modifica già concordato. Con slogan ‘porti aperti, porti chiusi’ non si va da nessuna parte”

next