Era il 6 febbraio scorso quando Tommaso Casigliani, autore delle musiche di alcuni tra i più importanti programmi televisivi e videomaker, viene inviato da Loft Produzioni a effettuare delle riprese con il drone ad Accumoli e Amatrice, due comuni, in provincia di Rieti, distrutti dal terremoto del 24 agosto 2016. “Lo scenario che mi sono ritrovato davanti era quello di due paesi completamente devastati, disabitati e in quel momento innevati – racconta l’autore delle riprese – Nonostante fossi preparato a quello che avrei visto, perché le immagini erano passate più volte ai telegiornali, le sensazioni che mi sono rimaste addosso sono state talmente potenti che, arrivato a casa, ho montato e musicato quelle stesse immagini”. Il desiderio di Casigliani consisteva “nell’accendere un faro dal momento che, a distanza di quattro anni, è tutto ancora fermo a quella terribile notte” .

“24/08/2016 Amatrice-Accumoli, #pernondimenticare” è stato realizzato da Loft Produzioni. Riprese e musiche di Tommaso Casigliani. Si ringraziano i comuni di Accumoli e Amatrice.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Alessandro Di Battista presenta la terza puntata di ‘Sentieri persiani’: “Le sanzioni americane contro l’Iran? Controproducenti”

next
Articolo Successivo

TvLoft, nuovo sito e una app rinnovata per programmi esclusivi tra informazione, intrattenimento e linguaggi innovativi

next