Era il 6 febbraio scorso quando Tommaso Casigliani, autore delle musiche di alcuni tra i più importanti programmi televisivi e videomaker, viene inviato da Loft Produzioni a effettuare delle riprese con il drone ad Accumoli e Amatrice, due comuni, in provincia di Rieti, distrutti dal terremoto del 24 agosto 2016. “Lo scenario che mi sono ritrovato davanti era quello di due paesi completamente devastati, disabitati e in quel momento innevati – racconta l’autore delle riprese – Nonostante fossi preparato a quello che avrei visto, perché le immagini erano passate più volte ai telegiornali, le sensazioni che mi sono rimaste addosso sono state talmente potenti che, arrivato a casa, ho montato e musicato quelle stesse immagini”. Il desiderio di Casigliani consisteva “nell’accendere un faro dal momento che, a distanza di quattro anni, è tutto ancora fermo a quella terribile notte” .

“24/08/2016 Amatrice-Accumoli, #pernondimenticare” è stato realizzato da Loft Produzioni. Riprese e musiche di Tommaso Casigliani. Si ringraziano i comuni di Accumoli e Amatrice.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Alessandro Di Battista presenta la terza puntata di ‘Sentieri persiani’: “Le sanzioni americane contro l’Iran? Controproducenti”

next
Articolo Successivo

TvLoft, nuovo sito e una app rinnovata per programmi esclusivi tra informazione, intrattenimento e linguaggi innovativi

next