L’ex presidente americano Barack Obama ha accusato l’attuale capo della Casa Bianca, Donald Trump, di “attacchi alla democrazia”. In un discorso pronunciato alla cerimonia funebre di John Lewis, icona dei diritti civili, Obama ha citato le tensioni in corso negli Stati Uniti. “Mentre siamo qui, c’è ancora gente che lancia gas lacrimogeni contro i manifestanti e che fa di tutto per negare alle persone il loro diritto di voto”, ha dichiarato senza citare direttamente Trump.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

TRUMP POWER

di Furio Colombo 12€ Acquista
Articolo Precedente

Coronavirus, Bolsonaro dopo il Covid: “Ho la muffa nei polmoni”. E sua moglie è positiva

next
Articolo Successivo

Hong Kong rinvia di un anno le elezioni causa Covid: “Situazione grave”. Così Pechino prende tempo contro i dissidenti

next