Echo Spot è qualcosa di più di una semplice sveglia smart: è un dispositivo con l’assistente digitale Amazon Alexa integrato e un display a colori per visualizzare contenuti di vario tipo, dalle notizie al meteo. Spot inoltre può gestire tutti gli altri dispositivi smart presenti in casa e consente anche di effettuare videochiamate o riprodurre musica. Su Amazon è in offerta con sconto del 31%, che fa risparmiare 40 euro sul prezzo originale, che scende così da 129,99 a 89,99 euro.

Il dispositivo è compatto (104 x 97 x 91 mm) e leggero (412 grammi) ed è dotato di un design sobrio – sostanzialmente una semisfera di colore nero o bianco – che consente di sistemarlo facilmente in qualsiasi ambiente e arredamento.

Dal punto di vista funzionale, l’integrazione di Alexa consente il controllo vocale a lungo raggio, guardare notiziari e previsioni meteo, consultare le liste della spesa e di cose da fare, riprodurre musica, leggere le ultime notizie, rispondere a domande e controllare i dispositivi per la casa intelligente e molto altro ancora, senza usare le mani.

Inoltre, grazie alla funzione Musica multistanza, è possibile riprodurre i propri brani preferiti su vari dispositivi Echo in diverse stanze, connettendoli via Bluetooth. Echo Spot consente anche di effettuare chiamate o inviare messaggi a chiunque possieda un dispositivo Echo, l’app Alexa o Skype. Non dimentichiamo infine che le funzionalità di Alexa possono essere ulteriormente espanse tramite le Skill. Echo Spot infine è stato progettato con diversi elementi che consentono la protezione e il controllo della privacy, tra cui un apposito pulsante per disattivare elettronicamente i microfoni e la telecamera.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

BadPower, l’attacco che prende di mira i caricabatterie e minaccia gli smartphone di incendio

next