“Non posso nominare le migliaia di persone morte, però voglio farlo con chi ha dato la vita per curarci“. Filippo Sensi, nel giorno in cui alla Camera si discute l’istituzione della giornata in ricordo delle vittime da Covid-19, ha voluto ricordare i nomi dei 173 medici morti per il virus: “Non hanno avuto paura, a loro va il nostro grazie”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Sondaggi, Demos: “Il miglior premier dal 1994? Conte in testa per il 30% degli intervistati, poi Berlusconi e Prodi. I peggiori: l’ex Cavaliere, Monti e Renzi”

next
Articolo Successivo

Recovery fund, Salvini: “Indegno vedere ministri con cappello in mano. Contro l’Italia tutti governi di Centrosinistra”

next