L’attaccante del Borussia Dortmund, Erling Haaland è stato cacciato da una discoteca norvegese. Il giovane giocatore sta infatti trascorrendo le ferie nel suo Paese d’origine, e durante il weekend ha passato una serata a ballare. Il video di quanto successo è subito finito sui social, prima su Snapchat poi condiviso su altri, facendo in poche ore il giro del mondo. Nelle immagini Haaland discute con il buttafuori, mentre gli amici cercano di allontanarlo.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Napoli-Milan, Ibrahimovic è una furia dopo il cambio. Pioli: “Ecco perché si è arrabbiato”

next
Articolo Successivo

Napoli-Milan, la partita al San Paolo è stata una trasferta tutto sommato proficua

next