Un vasto incendio è divampato tra Minervino Murge e Spinazzola, nel nord barese, distruggendo circa 40 ettari del bosco di Acquatetta. Grazie al pronto intervento delle squadre locali di Volontari, in collaborazione con i vigili del fuoco, le squadre dell’Arif e dei carabinieri forestali, la zona interessata dall’incendio è stata arginata evitando l’espansione delle fiamme. Le operazioni di spegnimento del fuoco, complicate a causa del forte vento di maestrale, hanno richiesto l’intervento anche dei canadair. Le immagini dei vigili del fuoco.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Milano, abbandona la madre in autostrada, aggredisce l’autista di un tram e si mette alla guida: fermato da polizia e Atm

next
Articolo Successivo

Coronavirus, Iss: “Indice di contagio Rt nazionale rimane sotto 1. Ma in 5 regioni è superiore. Serve prudenza per evitare focolai”

next