Due auto della polizia hanno colpito alcuni manifestanti del movimento Black Lives Matter, a Detroit, dopo che questi ultimi avevano circondato le vetture. Come si vede nel video, decine di persone accerchiano due macchine delle forze dell’ordine, mostrando i cartelli e urlando. Gli agenti, per farsi spazio, hanno accelerato ripetutamente, rischiando di schiacciare le persone cadute per terra. Il dipartimento di polizia di Detroit ha tenuto una conferenza stampa per spiegare quanto accaduto.

Video Twitter/Activist Ethan Ketner

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Usa, l’omaggio di Obama ai grandi giocatori afroamericani del baseball: si toglie il cappello e li ringrazia

next
Articolo Successivo

Coppia armata negli Usa, in un nuovo video i manifestanti violano la proprietà privata. L’uomo col fucile d’assalto: “Via da casa mia”

next