Due auto della polizia hanno colpito alcuni manifestanti del movimento Black Lives Matter, a Detroit, dopo che questi ultimi avevano circondato le vetture. Come si vede nel video, decine di persone accerchiano due macchine delle forze dell’ordine, mostrando i cartelli e urlando. Gli agenti, per farsi spazio, hanno accelerato ripetutamente, rischiando di schiacciare le persone cadute per terra. Il dipartimento di polizia di Detroit ha tenuto una conferenza stampa per spiegare quanto accaduto.

Video Twitter/Activist Ethan Ketner

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

TRUMP POWER

di Furio Colombo 12€ Acquista
Articolo Precedente

Usa, l’omaggio di Obama ai grandi giocatori afroamericani del baseball: si toglie il cappello e li ringrazia

next
Articolo Successivo

Coppia armata negli Usa, in un nuovo video i manifestanti violano la proprietà privata. L’uomo col fucile d’assalto: “Via da casa mia”

next